A/B Test e test multivariati — è davvero possibile effettuare troppi test?

Il tuo sito web sta davvero facendo il possibile per convertire i visitatori in clienti? Per rispondere a questa domanda, devi eseguire alcuni test. Capire come effettuare A/B test e test multivariati può aiutarti a ottimizzare il tuo sito, perché non è proprio possibile fare troppi test.

Cos’è l’A/B Test? E cosa sono i Test Multivariati?

Negli A/B test puoi creare due versioni di una pagina del tuo sito web per poi comparare il traffico e le conversioni generate da ciascuna. Tracciando le risposte e le interazioni con le versioni A e B, puoi determinare quali elementi funzionino meglio.

Puoi effettuare un A/B test – noto anche come split test – per ciascun elemento della tua pagina: la grandezza di un pulsante, il suo colore, il titolo di una landing page, le parole di una call to action.

I test multivariati ti permettono di testare più di un cambiamento allo stesso tempo. In questo caso puoi creare quattro versioni di una pagina, ciascuna con un colore o una dimensione differente del pulsante “Acquista”. Raccogliere dati sulle reazioni degli utenti ti consente di sapere quale scelta è più efficace.

Cosa Puoi Apprendere Dagli A/B Test e dai Test Multivariati?

Gli A/B test e i test multivariati sono entrambi strumenti estremamente preziosi che possono fornire diverse tipologie di risposte riguardo il tuo sito web. Usa gli A/B test per testare i cambiamenti più drastici del tuo sito: i dati analizzati sono più evidenti e puoi ottenere risultati rapidamente, godendo della massima libertà di effettuare modifiche per attirare e convertire più utenti.

I test multivariati sono un’ottima scelta nel caso in cui volessi testare gli effetti di una piccola modifica a una pagina. Poiché l’analisi è più complessa, può richiedere più tempo. Per questa ragione, molti analisti preferiscono iniziare con gli A/B test per prendere velocemente decisioni importanti, affinando e perfezionando scelte di minore rilevanza con l’ausilio dei test multivariati in un secondo momento.

I Vantaggi degli A/B Test e i Test Multivariati

Il vantaggio più ovvio dei test, che siano A/B o multivariati, sono i dati che puoi utilizzare per ottimizzare il tuo sito e attirare nuovi clienti al suo interno. Così facendo, mantieni il tuo brand competitivo in un mondo nel quale tutti gli altri stanno effettuando qualsiasi test possibile per ottimizzare i propri siti.

Ma testare ha molti altri vantaggi meno ovvi. Quando cominci ad effettuare i test, puoi sperimentare idee che sarai libero di scartare in fase di progettazione. Alcune di queste idee potrebbero rivelarsi miniere d’oro e saranno facili da riconoscere.

Testare è utile anche per la tua forza lavoro perché crea un campo di gioco veramente equilibrato. Quando un dirigente senior suggerisce un’idea, non deve automaticamente diventare una realtà immutabile se hai stabilito una cultura di test nella tua azienda. Semplicemente aggiungerai quell’idea fra quelle da testare.

Di conseguenza, ogni dipendente si sentirà motivato e preso in considerazione, rendendosi conto che ciascuna idea potrebbe contribuire alla crescita del brand e del fatturato.

 

Sei pronto a creare la strategia perfetta per la tua attività? Contattaci se dovessi avere dubbi o bisogno di aiuto.

E se ti interessano altri argomenti relativi al digital marketing, alla SEO o alla SEM, visita il nostro blog. Lo aggiorniamo tutte le settimane!

By |2018-05-31T11:12:48+00:0022 March, 2018|Marketing Digitale|

Leave A Comment